AMerusi (1)

Andrea Merusi www.andreamerusi.com
curriculum vitae

Sono nato a Parma nel maggio 1984, ho conseguito nel 2009 la laurea specialistica in Ecologia (Scienze Biologiche) con votazione 110 e lode. Precedentemente, nel 2007, ho conseguito la laurea triennale in Biotecnologie. Entrambe presso l’Università degli Studi di Parma.

Con il mio elaborato di tesi specialistica (Analisi di ecosistemi umani mediante studio di network di flussi) ho approfondito il tema dello Sviluppo Sostenibile. Nello specifico ho analizzato i consumi energetici degli abitanti della Provincia di Parma, ho studiato le modalità di sviluppo della popolazione e ho collaborato alla realizzazione di un piano energetico basato sulle fonti di energia rinnovabile applicandolo al territorio provinciale. Il tutto sotto la supervisione del mio relatore di tesi, il professore Antonio Bodini.

Nel 2011 ho ottenuto il master di specializzazione in “Esperto Ambientale” e attualmente lavoro nel campo dello sviluppo sostenibile aziendale seguendo la certificazione UN EN ISO 14001 e le tematiche di sicurezza sul lavoro di cui sono abilitato come formatore.

Dal dicembre 2014 sono membro dell’Associazione Italiana Esperti Ambientali (ASS.IEA).

Dal dicembre 2016 sono tra i coordinatori dell’edizione parmense del Festival del Turismo Sostenibile “IT.A.CA’”. Ho svolto attività di pianificazione e organizzazione di eventi, coordinamento delle organizzazioni partecipanti, richiesta patrocini, raccolta fondi e promozione eventi.

Appassionato di scrittura, nel 2009 ho partecipato al corso di giornalismo ambientale “Laura Conti”, organizzato da Legambiente e dal mensile “La Nuova Ecologia”.

Ho scritto numerosi articoli di divulgazione scientifica e turismo responsabile per diversi giornale on-line (“ViaggiVerdi”, “Greenreport.it”, “Infopo.it”, “Il Punto Magazine”, “il Melograno”).

Nel dicembre 2013 ho deciso di fondare un nuovo portale di informazione ambientale e culturale: “il Taccuino di Darwin”.

Sono autore del libro “La Sfida di Oggi. Il cambiamento climatico e il rapporto tra uomo e natura“, uscito nel novembre 2015 e pubblicato dalla casa editrice INFINITO EDIZIONI.

Il mio primo libro risale però a dicembre 2009 quando scrissi “Due Storie, per non dimenticare“, un libro-intervista che racconta la vita di due donne durante la seconda guerra mondiale.

Nell’ambito della comunicazione ho collaborato con il regista Daniele Di Domenico alla realizzazione del documentario “Terramacchina” (2011) che tratta il tema della sostenibilità nel filiera agroalimentare.

 

Se vuoi organizzare una presentazione del libro o vuoi informazioni e chiarimenti sul tema del cambiamento climatico puoi usare il seguente modulo di contatto.

 

Annunci