Usa e Cina, perché la ratifica dell’accordo sul clima ha un’importanza storica

usa e cinaArticolo pubblicato su “Greenreport.it” (www.greenreport.it) – 05/09/2016

I due Paesi rappresentano il 24% e il 14% delle emissioni di gas serra. L’Ue il 12% (e l’Italia l’1,7%), ma la ratifica ancora non c’è

Usa e Cina hanno ratificato l’accordo sul clima raggiunto in occasione della Cop21 di Parigi. Questa è stata la notizia di prima pagina dei principali quotidiani di ieri perché, giustamente, il fatto ha una grande rilevanza. In apertura del G20 che si è svolto in Cina nei giorni scorsi, il presidente americano Barack Obama e il quello cinese Xi Jinping hanno ufficializzato e reso pubblico l’impegno delle due nazioni a rispettare l’accordo di Parigi riducendo le emissioni di gas climalteranti per limitare l’innalzamento della temperatura del pianeta entro gli 1,5 °C.

Come detto la notizia è di fondamentale importanza per svariati motivi: da un punto di vista tecnico l’accordo di Parigi entrerà in vigore solo…

View original post 438 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...